Stampa

Imago Veritatis è un progetto di valorizzazione del patrimonio artistico italiano come espressione delle istanze più profonde dell’uomo, tramite mostre e percorsi iconografici, visite guidate, mostre del libro, convegni, lezioni magistrali, conferenze con immagini, laboratori artistici per le scuole, letture, teatro, cinema, musica, pubblicazioni.

La finalità è di far rivivere lo spettacolo dell’arte come esperienza che coinvolge tutti gli aspetti dell’avventura umana: l’estetica, la filosofia, la teologia, la storia, ecc. senza separare l’approccio all’arte come storia dello stile, dall’uso a cui l’arte era finalizzata. In particolare, si vuole recuperare quella lettura spirituale dell’arte in genere e delle opere d’arte sacra di cui spesso si è persa memoria, ma che costituiva il vero fine per cui esse erano state commissionate e prodotte.

La prima realizzazione si è svolta nella città e nel Sacro Monte di Varallo Sesia nei giorni 13-15 giugno 2008, grazie alla collaborazione con un comitato locale, con il Comune, la Provincia di Vercelli, la Regione Piemonte, la Compagnia di San Paolo. Una seconda realizzazione si è svolta a Milano, tra marzo e novembre 2009, in collaborazione con il Vicariato per la cultura, la Fabbrica del Duomo, la Cattedrale, la Biblioteca Ambrosiana, il Ministero per i beni e le attività culturali, la Regione Lombardia, la Provincia, il Comune di Milano, l’UNESCO; queste e le altre realizzate successivamente le trovi in Archivio.